Ricerca scientifica

Pubblicazione della scoperta di 5 stelle variabili su AAVSO

Un altro importante risultato scientifico grazie al lavoro prodotto dai soci di AstroCampania ha portato alla pubblicazione dell’articolo della scoperta di 5 nuove stelle variabili sul prestigioso  Journal of the American Variable stars Observers


Nuova Cometa  C/2022 L2 Atlas

Il gruppo ricerca di AstroCampania ha prodotto osservazioni il 12 giugno 2022  che hanno contribuito alla conferma di una  nuova Cometa C/2022 L2 Atlas , l’oggetto di 19^a magnitudine  era indicato inizialmente dal Minor Planet Center nella PCCP ( Possible Comet Confirmation Page  ) e per il quale abbiamo effettuato osservazioni di follow-up

 


Recenti Osservazioni della cometa C/2017 K2 Panstarrs

Osservazioni in banda R della cometa  C/2017 K2  di follow-up dal 28 aprile al 7 giugno 2022 presso l’Osservatorio.

Il gruppo ricerca di AstroCampania ha prodotto osservazioni  della Cometa C/2017 K2  (Panstarrs) in avvicinamento alla Terra  e per la quale abbiamo effettuato osservazioni di follow-up presso l’Osservatorio S.di Giacomo


OSSERVAZIONI ASTEROIDE 8558 HACK


Rilevazione dell’esplosione del Vulcano a Tonga 

Anche la stazione meteo ubicata presso l’Osservatorio Astronomico Salvatore di Giacomo ha registrato l’onda d’urto originatasi dall’esplosione del vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha’apai a Tonga avvenuta alle ore 5.14 del mattino (ora italiana) del 15 gennaio 2022.

 


Primo Gamma Ray Burst del 2022 GRB 220101A

Quale migliore augurio di inizio anno il nuovo risultato scientifico ottenuto dal team di ricerca di Astrocampania con la strumentazione dell’Osservatorio Astronomico di Agerola.
Il nostro indomabile Alfonso Noschese su segnalazione di Luca Izzo, ha ottenuto con il telescopio principale dell’osservatorio una immagine del primo GRB del 2022 denominato 220101A.


Prima luce: ripartiamo con la ricerca scientifica

Quando un telescopio vede una stella per la prima volta si dice che quella sia la sua prima luce. Con questa immagine il telescopio dell’Osservatorio Astronomico Salvatore Di Giacomo di Agerola torna a rivedere le stelle per la prima volta dopo che un fulmine, danneggiando strutture e apparecchiature, ci ha imposto un anno di buio.
I soci AC, Andrea Di Dato, Alfonso Noschese e Luca D’Avino hanno riparato i danni e rimesso in opera il nostro RC da 500mm f/8.

 

DETERMINAZIONE DEL PERIODO DI ROTAZIONE DELL’ASTEROIDE 2020 UQ6:  UN ROTATORE SUPER VELOCE

Un altro importante risultato scientifico del gruppo ricerca di Astrocampania per l’Osservatorio S.Di Giacomo (osservatori: E. Guido, A. Catapano, A. Noschese, A. Vecchione) :  Apollo Asteroid 2020 UQ6: Super Fast Rotator
Nell’ultimo numero del Minor Planet Bulletin (VOLUME 48, NUMERO 2, A.D.2021 APRILE-GIUGNO), è stato pubblicato il nostro lavoro sulla determinazione del periodo di rotazione dell’asteroide 2020 UQ6. Questo asteroide è un oggetto di tipo Near-Earth che si avvicina alla Terra appartenente al gruppo Apollo .

 


OSSERVAZIONI DI ASTEROIDI DEL TIPO N.E.O. 18-24 NOV 2020

Il gruppo ricerca di AstroCampania ha prodotto osservazioni dal 18 al 24 Nov 2020 di Asteroidi del tipo Near Earth Object al passaggio ravvicinato alla Terra per i quali abbiamo effettuato osservazioni di follow-up presso l’Osservatorio Salvatore di Giacomo ( codice MPC L07; Osservatori: E. Guido, A. Catapano, F. Coccia) mentre erano ancora nella lista NEOCP.


STUDIO COMETA 141P MACHHOLZ

I soci di AstroCampania E.Guido, A.Catapano e F.Coccia , che si occupano di astrometria dei corpi minori del sistema solare, hanno ripreso, nelle serate del 14-15-16 dicembre 2020 , il frammento principale della cometa 141P Machholz…

 


RECENTI OSSERVAZIONI DI FOLLOW-UP DI ASTEROIDI NEAR EARTH

Una selezione di alcuni asteroidi al passaggio ravvicinato alla Terra, per i quali abbiamo effettuato osservazioni di follow-up dal 9 al 15 Nov 2020 presso l’Osservatorio. 

Osservatori E. Guido, A. Catapano, F. Coccia mentre erano ancora nella lista NEOCP del Minor Planet Center

 

 


MEETING GRUPPO RICERCA DI ASTROCAMPANIA

Il 13 nov 2020 , si è svolto in modalità online il meeting del gruppo Ricerca di AstroCampania  che ha relazionato sul lavoro svolto nell’ultimo periodo.

 


SCOPERTA DI UNA NOVA IN M31 – M31N 2008-12A

 

Pochi giorni dopo la scoperta della Nova in M31 designata come AT2020xyv, riportiamo la nostra scoperta di un’altra possibile Nova nella galassia di Andromeda il 30/10 ottobre 2020 dal nostro Osservatorio Salvatore di Giacomo Agerola 

 


SCOPERTA STELLA NOVA AT2020XYV NELLA GALASSIA DI ANDROMEDA 

Nell’ambito di un programma spettroscopico al Telescopio Nazionale Galilei con astronomi dell’INAF e ESO per la ricerca di Novae nelle galassie M31 ed M33,  il lavoro del “gruppo ricerca” dell’ Osservatorio Astronomico Salvatore di Giacomo e AstroCampania associazione  hanno prodotto ancora un altro risultato:  

 

 


OSSERVAZIONI DELLA COMETA C/2020 F3 NEOWISE

L’Osservatorio astronomico Salvatore di Giacomo e AstroCampania associazione vi informano che il “gruppo ricerca” ha effettuato riprese ed elaborazioni di una grande cometa: 

Osservazioni e riprese del 15 e 20 luglio 2020 tramite il telescopio principale dell’Osservatorio di Agerola un R.C. da 500mm di diametro F8 e camera di ripresa CCD Fli Proline.

 


L’Osservatorio astronomico S.Di Giacomo e AstroCampania associazione vi informano che il lavoro del “gruppo ricerca” ha prodotto ancora un altro risultato:

Le osservazioni di un nuovo asteroide sconosciuto di tipo NEO  ( Near Earth Object ) e a cui è stato assegnata la Sigla  K20N00D  sono state pubblicate sul sito “The International Astronomical Union – Minor Planet Center”   e  classificato come PHA  potentially hazardous asteroids

 


L’Osservatorio astronomico S.Di Giacomo e AstroCampania associazione vi informano che il lavoro del “gruppo ricerca” ha prodotto ancora un altro risultato:

Rotational Periods and Lightcurves of  2051 Chang, 3171 Wangshouguan, 8141 Nikolaev, and 10426 Charlierouse

Pubblicato sul Minor Planet Bullettin   n°47-2  

 


UN’ALTRA BELLISSIMA SCOPERTA SCIENTIFICA   20 novembre 2019

L’Osservatorio “S. Di Giacomo” di Agerola partecipa alla nuova era dell’astronomia multimessaggero

raccontata da Nature, la più antica e importante rivista scientifica esistente.


Siamo lieti di informarvi che il lavoro del “gruppo ricerca” dell’Osservatorio astronomico S.Di Giacomo ha dato altri frutti:

La sesta stella Variabile di AstroCampania AC_6


La scoperta della Stella Variabile numero 5 utilizzando il telescopio principale da 20″ dell’Osservatorio Astronomico di Agerola “Salvatore di Giacomo”


UNA BELLISSIMA SCOPERTA SCIENTIFICA     17 gennaio 2019

raccontata da Nature, la più antica e importante rivista scientifica esistente.


TRANSITO DI MERCURIO 9/5/2016  in Osservatorio ad Agerola

Ripresa del transito di Mercurio sul Sole dalla cupola dell’Osservatorio con Telescopio Wolfgang Lille 102mm H-alfa e vamera Mako. Autori: Antonio Catapano, A.Noschese, A. Vecchione

 


Stiamo riscrivendo questa sezione del nostro sito per aggiornarla con gli ultimi risultati delle nostre ricerche ed i nostri progetti e collaborazioni future.

Per maggiori informazioni e per collaborazioni, puoi contattaci.