UNA BELLISSIMA SCOPERTA SCIENTIFICA GRB 171205A

17 gennaio 2019

UNA BELLISSIMA SCOPERTA SCIENTIFICA Osservatorio Astronomico Salvatore Di Giacomo raccontata da Nature, la più antica e importante rivista scientifica esistente.

Una emissione “fast and furious” osservata da una potente lampo di raggi gamma.
Avvistata per la prima volta la componente di “cocoon” associata ad un potentissimo lampo di raggi gamma.

L'immagine può contenere: bevanda
Lo studio, condotto da Luca Izzo è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista #Nature.
Alla intensa campagna osservativa ha partecipato anche il telescopio dell’Osservatorio Astronomico di Agerola “Salvatore Di Giacomo“, Osservatorio Pubblico di proprietà del Comune di Agerola, gestito dalla Associazione AstroCampania e con il patrocinio dell’INAF che ha anche partecipato alla configurazione della strumentazione astronomica avanzata presente in Osservatorio, strumentazione che permette un utilizzo da remoto in tempo reale.

All’alba del 5 dicembre del 2017, fu osservato da Swift il *GRB 171205A* in una galassia distante circa 500 milioni di anni luce da noi. “Subito dopo la scoperta del GRB, siamo stati allertati da Luca Izzo, che è anche socio attivo della associazione che gestisce l’osservatorio, AstroCampania, e abbiamo subito pianificato le osservazioni con il nostro piccolo gioiello da 50cm, riuscendo ad osservare la fase finale dell’emissione del cocoon e della supernova emergente.”, spiega Alfonso Noschese, responsabile scientifico della strumentazione ad Agerola.

Per consultare l’articolo su Nature ➡️ https://www.nature.com/articles/s41586-018-0826-3

Per consultare l’articolo su Il Mattino ➡️ https://m.ilmattino.it/tecnologia/articolo-4235347.html

Per consultare l’articolo su Media Inaf ➡️ https://www.media.inaf.it/2019/01/16/grb-171205a/amp/

 

Articolo del Comune di Agerola