AC_V4 : QUARTA VARIABILE SCOPERTA

Ecco la quarta stella variabile scoperta dal gruppo di Ricerca di AstroCampania con la strumentazione di Agerola

Le riprese risalgono al Gennaio 2018 e per la presenza e quindi la sovrapposizione dei dat della survey ASAS-SN si e’ reso necessario mggiore tempo per la elaborazione della curva di luce.

Si tratta di una binaria ad eclisse a contatto tipo WUMaioris di 16a magnitudine in V ed escursione di circa mezza magnitudine nella cotellazione dei Gemelli.

    

RAJ2000.0   07 05 01.31

DEJ2000.0 +20 27 26.7

Epoch  06 Jan 2018 (HJD 2458125.3333)

Dal grafico si evince la maggior precisione delle nostre misure rispetto a quelle ottenute dalla survey anche se queste ultime coprono un lasso di tempo maggiore.

Lo staff tecnico dell’Osservatorio è coordinato da Alfonso Noschese, l’analisi dei dati di Nello Ruocco e la programmazione tecnica e controllo della strumentazione è curata e seguita da Antonio Catapano.

 

La stella ha un periodo di circa 9 ore e maggiori dettagli possono essere consultati alla pagina del VSX AAVSO in cui la stella e’ stata inserita col nome di AC_V4

https://www.aavso.org/vsx/index.php?view=detail.top&oid=611954

 

Questa l’Email di conferma:

Dear Osservatorio  Astronomico Salvatore Di Giacomo AstroCampania,

        Congratulations! Your submission to VSX of the new variable star ‘AC_V4’ has been reviewed by a moderator and APPROVED. The data from this submission is now available from the public database. In addition, an AAVSO Unique Identifier (AUID) of 000-BMP-763 has been assigned to the star, and may be used when submitting observations. Your assistance in making VSX a better tool is much appreciated.

        Clear skies,
        VSX Administration